Moody’s: corporate bond italiani rialzano la testa nel 2017

23 Giugno 2017, di Mariangela Tessa

Il 2017 segnerà il ritorno dei corporale bond italiani. E’ la stima di Moody’s,che segnala come già nei primi 5 mesi del 2017 i volumi siano balzati dell’88% rispetto a un anno fa.

Quello dei prossimi mese, stando alle stime, sarà un trend in accelerazione  con emissioni attese tra i 20/25 mld nel 2017 e 2018 ,dopo un 2016 sottotono anche se l’attesa non è ancora quella di un ritorno ai picchi storici.

Le emissioni obbligazionarie in Italia potrebbero decollare nel 2018 nell’ambito dell’operazione di Atlantia su Abertis, nota Moody’s.