Fuga di capitali dai fondi azionari italiani

26 Maggio 2018, di Daniele Chicca

I dati settimanali sui flussi in uscita e in entrata dai fondi azionari italiani, mostrano una fuga record degli investitori. A innescare il sentiment negativo nei confronti degli asset della terza economia dell’area euro, sono le incertezze legate alla formazione del governo “del cambiamento” guidato da un mezzo sconosciuto, Giuseppe Conte.

In queste ore il premier incaricato e il Quirinale dovrebbero sciogliere la riserva sulla lista dei ministri. La tensione ieri non ha colpito soltanto i fondi azionari e la Borsa, con Piazza Affari che ha perso più dell’1,5%, ma anche i Bond governativi italiani, come mostrano i recenti balzi dei rendimenti su tutta la curva obbligazionaria.