Maxi rimborso Iva solo con fideiussione per soggetti “pericolosi”

4 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Chi richiede un rimborso Iva sopra i 15mila euro ed è considerato “pericoloso” dal fisco deve presentare una garanzia.

Ma chi sono i soggetti pericolosi? Si tratta di coloro che esercitano un’attività da meno di due anni che hanno presentato il modello in cui viene chiesto il rimborso senza il visto di conformità e/o la dichiarazione sostitutiva di solidità patrimoniale e di regolarità contributiva e chiedono il rimborso per cessazione dell’attività o nel biennio precedente hanno ricevuto avvisi di accertamento o di rettifica importanti.

Tali soggetti quando presentano istanza di rimborso Iva di importo superiore a 15mila euro devono presentare una polizza fideiussoria / fideiussione bancaria e questo a seguito delle modifiche apportate dal Decreto legislativo semplificazioni fiscali (D.Lgs. n. 175/2014).