Maurizio Valfré nominato direttore generale di Banca UBAE

22 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Il Consiglio di Amministrazione di Banca UBAE ha nominato, con decorrenza 1 luglio 2020, Maurizio Valfré quale Direttore Generale di Banca UBAE.

Il manager astigiano, 54 anni, dopo una lunga esperienza retail in ruoli apicali di Santander Consumer Bank Spa, ha gestito negli ultimi sei anni la profonda ristrutturazione dell’austriaca Hypo Alpe Adria Bank SpA, completata con successo proprio in questi ultimi mesi.

Con l’arrivo di Valfrè, Banca UBAE intende avviare una profonda revisione e modernizzazione dei processi operativi al fine di sviluppare l’offerta di nuovi servizi verso nuovi mercati e settori di intervento, e rafforzare così il proprio ruolo di banca di riferimento per le attività della clientela nei tradizionali Paesi di interesse (Nord-Africa, Africa Sub Sahariana, Medio Oriente, Sub-Continente Indiano).

Banca UBAE S.p.A. nasce nel 1972 come “Unione delle Banche Arabe ed Europee. L’obiettivo attuale è quello di sviluppare le relazioni commerciali, industriali ed economiche tra l’Europa e i paesi dell’Africa del Nord e Sub-Sahariana, del Medio Oriente e del Sub Continente Indiano. I principali servizi offerti alla clientela che opera con l’estero sono: finanziamenti all’esportazione, lettere di credito, lettere di credito stand by, risk sharing, garanzie, finanza, sindacazioni commerciali e finanziarie e assistenza professionale nei paesi esteri presidiati da una rete di consulenti locali. “