Istat, lavoro: in calo gli inattivi, -168mila nel I trimestre 2016

9 Giugno 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In calo nel I trimestre 2016 gli inattivi nel lavoro di età compresa tra i 15 e i 64 anni. Il calo è di 168mila unità in un anno specie tra gli uomini. A renderlo noto l’Istat nella rilevazione trimestrale sull’andamento dell’occupazione.

In calo anche il tasso di inattività specie tra gli uomini. A scendere tra gli inattivi (-217 mila nel raffronto tendenziale, soprattutto donne) specie coloro che non hanno cercato lavoro nelle ultime quattro settimane ma sono pronti immediatamente a lavorare. In aumento invece la chi non cerca e non è disponibile (+58 mila), soprattutto tra le donne ma in calo tra gli uomini.