Intesa SanPaolo: CET 1 Ratio al 12,7% deducendo 1,6 mld dividendi e 3,4 mld di buyback

29 Luglio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Intesa SanPaolo presenta una elevata patrimonializzazione, largamente superiore ai requisiti normativi. E’ quanto si legge nel comunicato con cui la banca guidata da Carlo Messina ha diffuso i numeri relativi al secondo trimestre e primo semestre del 2022. Dal comunicato emerge un Common Equity Tier 1 Ratio al 30 giugno, deducendo dal capitale
€1,6 miliardi di dividendi maturati nel primo semestre del 2022 e €3,4 MLD di buyback pari al 12,7% secondo i criteri transitori per il 2022 e del 12,5% a regime, senza considerare circa 110 centesimi di punto di beneficio derivante dall’assorbimento delle imposte differite attive (DTA), di cui circa 40 nell’orizzonte del piano di impresa 2022-2025.