Indice Zew crolla a 40,4 ad agosto, pesano timori nuova ondata Covid e rallentamento Cina

10 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Calo decisamente più marcato del previsto per l’indice Zew tedesco. Ad agosto l’indice del sentiment economico è sceso più del previsto a 40,4 dai 63,3 precedenti. Le stime di consensus erano per un calo meno marcato a 57 punti. Il presidente dello ZEW, Achim Wambach, ha dichiarato: “Le aspettative sono diminuite per la terza volta consecutiva. Ciò indica un aumento dei rischi per l’economia tedesca, come ad esempio una possibile quarta ondata di covid-19 a partire dall’autunno o un rallentamento della crescita in Cina”.