Immobiliare Usa: nuovi cantieri edili in calo, deluse le stime

18 Aprile 2017, di Daniele Chicca

I nuovi cantieri edili si sono attestati a quota 1,215 milioni in marzo negli Stati Uniti, facendo peggio delle previsioni di mercato, che erano per un risultato pari a 1,25 milioni.

I nuovi cantieri edili sono calati dalle 1,29 milioni di unità registrate a febbraio. Dopo la diffusione del dato macro sul mercato immobiliare Usa il dollaro si è indebolito sui mercati valutari.