Home Depot beneficia del fai da te Usa per le case: trimestrale batte le attese su utili e vendite

16 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso del fai da te Home Depot ha chiuso il terzo trimestre con un utile e un fatturato che hanno battuto le attese degli analisti.

A sostenere i risultati di bilancio è stata la decisione di diversi cittadini americani di lanciarsi in nuovi progetti per rinnovare o semplicemente ristrutturare le loro abitazioni.

Nel terzo trimestre fiscale terminato il 31 ottobre scorso, l’utile netto di Home Depot è salito a $4,13 miliardi, o $3,92 per azione, rispetto ai $3,43 miliardi, o $3,18 per azione, dello stesso periodo dell’anno precedente. Gli analisti avevano previsto un eps di $3,40.

Le vendite nette sono salite del 9,8% a $36,82 miliardi, oltre i $35,01 miliardi stimati dal consensus. Le vendite su base comparata sono aumentate del 6,1%, rispetto al +2,2% atteso.

Il titolo è in lieve ribasso in premercato a Wall Street.