Governo: per rilanciare investimenti aziende, 17 miliardi di incentivi fiscali

6 Ottobre 2016, di Daniele Chicca

Nella speranza di alimentare gli investimenti delle imprese dando anche una spinta al mercato occupazionale, il governo inserirà nella legge di bilancio dell’anno prossimo incentivi fiscali per 17 miliardi di euro. È l’annuncio del ministro dello Sviluppo economico.

Intervenendo ad un convegno E&Y a Capri Carlo Calenda ha detto: “Noi abbiamo previsto nella legge di bilancio 17 miliardi di incentivi fiscali, una dimensione mai raggiunta in precedenza, perché vogliamo dare uno shock agli investimenti”, ha detto il ministro. “E’ chiaro poi, che l’effetto sarà diluito in quanto si tratta di ammortamenti degli investimenti che si spalmano nel tempo”, ha chiarito Calenda.

La vera novità, insieme alla portata, è rappresentata dal modo con cui verranno dispensati i soldi pubblici. Non ci saranno più i bandi e non sarà più quindi il governo a decidere quali investimenti meritano gli incentivi, ma saranno le aziende a scegliere gli investimenti che ritengono necessari.