Goldman Sachs: settore lusso in stallo a causa del coronavirus

21 Febbraio 2020, di Alessandra Caparello

“Dopo una solida crescita del ciclo, prevediamo uno stallo quest’anno a causa del coronavirus, con il rischio che si verifichi una contrazione se non ci sarà una ripresa nel secondo semestre.

Così una nota degli analisti di Goldman Sachs, che prevedono “una crescita media pari a zero nel settore lusso nell’anno fiscale 2020, contro il +5% precedente”

Tuttavia, riteniamo che l’impatto negativo sulla domanda sia temporaneo e che i brand probabilmente recupereranno le vendite perse, a seconda della solidità del marchio, della categoria di prodotto e della durata delle turbolenze”.