Giappone: manifattura sempre più debole, Pmi ai minimi da due anni

26 Novembre 2018, di Mariangela Tessa

Ancora segnali di debolezza dal manifatturiero giapponese che, nel mese di novembre, è cresciuto al ritmo più debole da due anni, in scia alla prima contrazione degli ordini dal settembre del 2016.

La stima flash dell’indice Pmi manifatturiero, elaborata da Markit/Nikkei, si è attestata a 51,8 punti, in netto calo dal picco da sei mesi registrato in ottobre a 52,9: si tratta della rilevazione più bassa da novembre del 2016.