Francia, l’indice Pmi manifatturiero rallenta il passo

1 Dicembre 2015, di Alberto Battaglia

L’indice Pmi manifatturiero della Francia, diffuso da Markit resta in territorio positivo a novembre, a quota 50,6. Il dato è, tuttavia, rallenta il ritmo del mese precedente di 50,8 e che il consenso attendeva invariato. Si tratta del terzo mese consecutivo di, pur modesta, espansione per l’indice. Secondo Jack Kennedy, senior economist di Markit, non si nota un chiaro contraccolpo conseguente agli attacchi di Parigi sull’andamento degli ordini, anche se gli effetti sulla fiducia dei consumatori di certo non aiuteranno le prospettive del settore.