Forex, bene rifugio: ecco la valuta che supera il franco svizzero

11 Luglio 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Il bene rifugio per eccellenza  non è il franco svizzero bensì lo yen giapponese. A dirlo un’analisi realizzata dalla Goldman sachs.

Lo yen è il bene rifugio per eccellenza, con il franco svizzero e il dollaro americano a seguire.

La valuta nipponica è più allineata alle fluttuazioni del mercato come hanno scritto in un report gli analisti di Goldman Sachs, guidati da Kevin Daly, confrontando le fluttuazioni giornaliere e mensili per un paniere di 28 valute in due periodi di cinque anni ciascuno, il primo dal 2007 al 2011 e il secondo dal 2012 al 2016.

Se lo yen ha mostrato la maggiore forza, il peso messicano, il rand sudafricano, i dollari canadesi e australiani sono invece le monete che presentano i rischi più concreti.