Fed, Beige Book: economia cresciuta tra il modesto e il moderato, ma problemi in catena offerta e per scarsità lavoro

2 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

“L’attività economica è cresciuta a un ritmo tra il modesto e il moderato nella maggior parte dei distretti della Federal Reserve, a ottobre e all’inizio di novembre”. E’ quanto emerge dal Beige Book, il rapporto sulle condizioni economiche degli Stati Uniti che la Fed pubblica otto volte l’anno.

“Diversi distretti hanno fatto notare che, nonostante la solidità della domanda, la crescita è stata limitata dalle interruzioni nella catena dell’offerta e dalla scarsità della forza lavoro – si legge nel rapporto – Le spese per consumi sono aumentate in modo modesto; il basso livello delle scorte ha frento le vendite di alcuni prodotti, in particolare di veicoli leggeri. Le attività di intrattenimento e alberghiere hanno segnato un recupero nella maggior parte dei distretti, grazie allo smorzarsi della diffusione della variante Delta in diverse aree. L’attività edilizia in generale è cresciuta ma è stata frenata dalla scarsità di materiali e di lavoro”.