Ex trader accusati di cospirazione a processo a New York

9 Ottobre 2018, di Alessandra Caparello

Cinque anni dopo lo scandalo dei cambi, tre ex trader londinesi si troveranno oggi in tribunale a New York. Una giuria deciderà il destino dei trader inglesi Richard Usher, ex JPMorgan, Rohan Ramchandani, ex Citigroup, e Christopher Ashton, che ha lavorato alla Barclays, dopo un processo di tre settimane.

I pubblici ministeri del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti sostengono che il gruppo impegnato in una “cospirazione” per “sopprimere ed eliminare la concorrenza”.