Dieselgate, Volkswagen chiede danni all’ex CEO Winterkorn

26 Marzo 2021, di Alessandra Caparello
 Volkswagen chiede danni all’ex CEO Martin Winterkorn e all’ex membro del CdA e numero uno di Audi, Rupert Stadler, per lo scandalo Dieselgate. La casa automobilistica di Wolfsburg ha affermato di aver concluso l’indagine iniziata nell’ottobre 2015 da cui è emerso che Winterkorn e Stadler all’epoca violarono il loro dovere di diligenza.