Debutto deludente per Arabian Centres, più grande Ipo saudita in cinque anni

22 Maggio 2019, di Mariangela Tessa

Debutto deludente alla Borsa di Riyadh di Arabian Centres, una delle più grandi offerte pubbliche iniziali (IPO) dell’Arabia Saudita degli ultimi cinque anni. Le azioni dell’operatore del centro commerciale saudita sono scambiate a 24,5 riyal (circa 5,8 euro), dopo aver debuttato inizialmente a 26,1 riyal poco dopo l’apertura della borsa.

Il prezzo è dunque sceso al di sotto del prezzo iniziale, a sua volta fissato nella parte inferiore della forchetta indicativa tra 26 a 33 riyal per azione. La compagnia puntava a raccogliere 2,8 miliardi di riyal (670 milioni di euro).