Credit Suisse annuncia aumento cedola, ok a piano buy-back

12 Dicembre 2018, di Mariangela Tessa

Credit Suisse punta ad aumentare i dividendi, con un incremento previsto di “almeno il 5% all’anno” a partire dal 2019. È quanto ha annunciato oggi la banca elvetica, in occasione della giornata degli investitori.

Il cda ha inoltre ha approvato per l’anno prossimo un programma di riacquisto di azioni proprie per un importo compreso tra 1,0 e 1,5 miliardi di franchi. Per l’anno successivo è previsto un programma analogo.