Credem, crescita continua: 150 nuove assunzioni entro giugno 2022

13 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Credem, tra i principali gruppi bancari d’Italia e tra i più solidi in Europa, continua ad investire sulle persone con l’obiettivo di raggiungere 150 nuove assunzioni entro giugno 2022. Il Gruppo ha già inserito 70 persone nei primi due mesi del 2022 per un totale di 1.500 nuovi ingressi negli ultimi 5 anni. Salgono così a 6.600 le persone che lavorano nel Gruppo (+ 10% rispetto agli ultimi 5 anni).

La selezione proseguirà attraverso colloqui a distanza, individuali e di gruppo, metodologia utilizzata anche in periodo di pandemia, che negli ultimi 2 anni ha permesso di inserire in azienda oltre 570 persone. L’incontro a distanza tra i candidati e il team di esperti dedicati alla selezione permette, grazie alle tecniche sviluppate in questi mesi, un proficuo confronto e l’opportunità di conoscersi reciprocamente.

Gli inserimenti saranno destinati principalmente alla rete commerciale distribuita in tutta Italia, con ricerche aperte su tutto il territorio nazionale e all’Area Futuro la nuova struttura aziendale che raggruppa IT, organizzazione, innovazione e Credemtel (società del Gruppo dedicata allo sviluppo di soluzioni digitali).