Corre inflazione Usa: al 2,2% in giugno, sopra target Fed

31 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Continua a correre l’inflazione negli Stati Uniti. Il dato Pce (personal consumption expenditures price index) è cresciuto dello 0,1% a giugno su base mensile, mentre su base annuale ha segnato un incremento del 2,2%, sopra il target considerato ottimale dalla Federal Reserve.

La componente “core” del dato, depurata dagli elementi volatili, è salita dello 0,1% su base mensile contro stime per un +0,1%; bisogna tornare al gennaio 2017 per un rialzo dello 0,4%.

Su base annuale la componente core è cresciuta dell’1,9% dopo il +2% del mese precedente, quando aveva raggiunto il top dal marzo 2012.