BTp Italia: dal 21 ottobre la 15esima emissione con tasso cedolare allo 0,6%

18 Ottobre 2019, di Alessandra Caparello

Il tasso cedolare (reale) annuo minimo garantito della quindicesima emissione del BTP Italia è pari allo 0,60%. Lo rende noto il Mef ricordando che l’emissione prenderà il via da lunedì 21 ottobre, con godimento 28 ottobre 2019 e scadenza 28 ottobre 2027.

Il tasso cedolare (reale) annuo definitivo di questa quindicesima emissione del BTP Italia, ricorda il Mef nella nota, potrà essere rivisto al rialzo o confermato con successiva comunicazione all’apertura della terza giornata di emissione, mercoledì 23 ottobre.

L’emissione del BPT Italia, avrà luogo sul MOT (il Mercato Telematico delle Obbligazioni e Titoli di Stato di Borsa Italiana) attraverso Banca IMI S.p.A e UniCredit S.p.A dal 21 al 23 ottobre 2019. La data di regolamento di tutti gli ordini di acquisto eseguiti è unica e coincide con quella di godimento. La Prima Fase del periodo di collocamento, dedicata a risparmiatori individuali ed affini, si svolgerà dal prossimo lunedì 21 ottobre fino a martedì 22 ottobre 2019, salvo eventuale chiusura anticipata alle ore 13,30 di martedì 22 ottobre.