Borse europee positive, aspettando ossigeno banche centrali

19 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Prime battute positive per Borse europee sostenute dalla notizia di una ripresa dei colloqui tra i funzionari di Cina e Stati Uniti sul fronte del commercio internazionale, in più la Fed a fine mese potrebbe dare una sforbiciata fino a 50 punti base al costo del denaro. Sulle prime battute Parigi guadagna lo 0,58%, Francoforte lo 0,63% e Londra. Milano registra un progresso dello 0,45%, mentre lo spread è in lieve rialzo in area 186 punti.