Borse europee: finale in rally grazie a sprint Wall Street

1 Agosto 2019, di Mariangela Tessa

In linea con il resto d’Europa, la Borsa di Milano ha chiuso la seduta odierna in rialzo sulla scia dell’accelerazione di Wall Street. L’indice Ftse Mib avanza dello 0,79% a 21.566 punti.

Sul mercato dei cambi, l’euro ha comunque rialzato in parte la testa sul finale contro il dollaro dopo essere stato spinto ai minimi da maggio 2017 a ridosso di quota 1,10: la moneta unica, scivolata fino a 1,1026, è indicata a 1,1061 (1,1130 ieri in chiusura).  Euro debole anche contro lo yen, a 119,70 (120,85), mentre il rapporto dollaro/yen e’ a 108,25 (108,75).

Chiude la giornata in rialzo lo spread tra BTp e Bund che torna sopra la soglia psicologica dei 200 punti base. Il differenziale di rendimento tra il decennale benchmark italiano  e il pari durata tedesco ha infatti terminato la seduta a 203 punti base rispetto ai 199 punti della chiusura di ieri. Torna a salire anche il rendimento del decennale italiano, indicato all’1,58% in chiusura rispetto all’1,55% della vigilia.