Borse europee caute, spostano il faro sulla Fed

26 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Avvio prudente per le Borse europee. Gli investitori sposano un atteggiamento cauto in vista dell’importante appuntamento della prossima settimana, la riunione del Fomc, il braccio operativo della Fed. Gli analisti scommettono che l’istituto di Oltreoceano annuncerà un taglio dei tassi di interesse, adesso pari al 2,25-2,5%.

Sulle prime battute Parigi e Francoforte oscillano sulla parità, Londra ha aperto in progresso dello 0,11%, mentre Madrid perde lo 0,3%. Anche Milano va giù dello 0,3%, mentre lo spread, che ha aperto in area 188 punti, si è subito riportato di poco sopra i 190 punti.

Sul fronte dei cambi, l’euro dopo i mille movimenti di ieri, si attesta a 1,1143 dollari (in chiusura ieri a 1,1161). La divisa vale inoltre 121 yen, mentre il dollaro-yen è pari a 108,59.