Borse europee caute, Piazza Affari pressoché invariata

6 Settembre 2019, di Alberto Battaglia

Il Ftse Mib ha chiuso la seduta di venerdì, al termine di una settimana segnata dalla formazione del nuovo governo in calo marginale dello 0,035% a 21.947,33 punti, dopo un’avvio di seduta in territorio più marcatamente negativo. 

Le maggiori piazze europee hanno archiviato l’ultima giornata di trading settimanale con rialzi contenti: a Londra il Ftse 100 ha chiuso con un rialzo dello 0,09%, il Dax tedesco ha guadagnato lo 0,46%, mentre il Cac40 parigino ha segnato un +0,13%.