Borse asiatiche in ordine sparso mentre i colloqui Cina-Usa riprendono

2 Luglio 2019, di Alberto Battaglia

I mercati asiatici hanno concluso la seduta di martedì in ordine sparso, all’indomani dell’annuncio del presidente Usa Donald Trump, che ha dichiarato i colloqui sul commercio con la Cina “già ricominciati”. Fra i listini positivi il Nikkei giapponese (+0,1%), l’Hang Seng di Hong Kong (1,25%) cui si aggiunge la borsa malese (+0,31%) e quella dell’Australia in attesa del taglio dei tassi della banca centrale (+0,4%).

In territorio negativo, invece, Shanghai Composite (-0,15%), il Kospi sudcoreano (-0,3%), Taiwan (-0,28%) e Singapore (-0,34%).