Bee The City: la piattaforma digitale di Cerved per le agenzie immobiliari

10 Luglio 2020, di Alessandra Caparello

Bee The City è la piattaforma di connessione tra chi cerca e chi vende casa lanciata da Cerved con l’obiettivo di gestire al meglio tutte le fasi della compravendita e mettere agenzie immobiliari e consumatori in comunicazione tra loro, in modo trasparente, semplice e sicuro. Un sistema che sfrutta i sistemi di big data e di intelligenza artificiale, oltre l’integrazione di informazioni ufficiali, per cambiare il paradigma della ricerca di casa e rendere più trasparente e sicuro l’intero processo.

Il progetto nasce dalla volontà di Cerved, data-driven company italiana, di aiutare gli italiani nell’acquisto del bene più importante, la propria abitazione e, al contempo, sostenere le agenzie immobiliari nel delicato processo di digital transformation che stanno affrontando, reso ancora più essenziale dall’emergenza Covid-19 appena vissuta.

Cerved Bee The City si rivolge oggi al mercato della città di Milano, con l’obiettivo di espandersi nei prossimi 3 anni a 15 tra le maggiori città italiane: mette a disposizione strumenti fondamentali per digitalizzare i processi end to end delle agenzie immobiliari, dalla gestione degli immobili fino alle trattative, dalla raccolta della documentazione alla relazione quotidiana con i loro clienti.