Bayer: utili in calo nel trimestre, pesa l’acquisizione della Monsanto

25 Aprile 2019, di Alessandra Caparello

Crollano gli utili della Bayer che nel primo trimestre dell’anno segna un calo del 36,5% a 1,24 miliardi di euro contro 1,95 dello scorso anno. Gli analisti avevano previsto un utile netto di 1,38 miliardi su vendite di 12,54 miliardi di euro.

A pesare l’acquisizione della multinazionale americana Monsanto i cui costi sono stati pari a 492 milioni per l’acquisizione e 393 milioni per la ristrutturazione. La società chimica e farmaceutica tedesca ha visto le vendite salire del 4,1% a 13,015 miliardi da 9,14 miliardi di euro.