Banche italiane rimbalzano in Borsa: miglior risultato da luglio

6 Dicembre 2016, di Daniele Chicca

Le banche italiane rimbalzano quest’oggi a Piazza Affari, mettendo a segno un progresso del 5,6% al momento. L’indice di riferimento del settore bancario italiano si appresta a chiudere la seduta con il rialzo più sostenuto da metà luglio (segui live blog sui mercati).

Diversi sono i titoli delle banche che, aiutati anche dalla nota positiva di Morgan Stanley sul settore (rivisti al rialzo i prezzi obiettivo di istituti europei come Deutsche Bank e HSBC), hanno azzerato le pesanti perdite subite ieri. Continua invece il momento no per Mps, banca in crisi patrimoniale che dovrebbe essere in qualche modo salvata, non con l’intervento di capitali privati, bensì statali. Mediobanca è stata da parte sua citata come una delle scelte di portafoglio preferite da alcuni broker.