AIE, petrolio: tagliate stime crescita domanda

12 Ottobre 2018, di Alessandra Caparello

L’AIE, Agenzia Internazionale per l’energia, ha tagliato le sue previsioni sulla crescita della domanda mondiale di petrolio per il 2018 e il 2019.

In particolare la stima della crescita della domanda globale è stata rivista al ribasso di 110.000 barili al giorno per ciascuno dei due anni. In particolare a pesare i prezzi elevati, tensioni commerciali e prospettive economiche meno favorevoli. In settimana il WTI ha toccato gli 80 dollari al barile, mentre oggi ha aperto a 70,99, in aumento di 0,77 dollari per barile rispetto alla chiusura precedente.