Acea: mercato auto Ue si sposta verso veicoli a benzina, in calo deisel

4 Settembre 2019, di Mariangela Tessa

Nel secondo trimestre del 2019, il mercato europeo delle auto nuove si è spostato ulteriormente verso i veicoli a benzina. Lo ha affermato Acea nella rilevazione trimestrale in cui si segnala che “la benzina rappresenta quasi il 60% di tutte le nuove immatricolazioni di autovetture, mentre la domanda di diesel ha continuato a scendere durante il secondo trimestre”. Nel periodo in considerazione, la benzina ha ampliato la sua quota di mercato dal 56,7% al 59,5%.

I veicoli elettrici rappresentano il 2,4% delle vendite totali di auto nuove nella Ue, mentre tutti i veicoli a propulsione alternativa costituiscono il 9,2% del mercato Ue.