Abercrombie&Fitch dice addio all’Italia, chiude il negozio di Milano

31 Maggio 2019, di Mariangela Tessa

A dieci anni dal debutto sul mercato italiano, Abercrombie&Fitch chiude il suo negozio a Milano. L’addio ufficiale è previsto a metà del 2020. Ma quella italiana non sarà la sua unica chiusura. Prima di Milano, stessa sorte toccherà al flagship store Hollister di New York e a quello a marchio A&F a Fukuoka in Giappone.

Tutto questo mentre il titolo continua a perdere terreno. Mercoledì, complice una trimestrale debole e previsioni deludenti, le azioni hanno subito un calo del 24% a 19 dollari portando il bilancio dell’ultimo anno a -23,4%.