Jupiter AM rafforza il team del reddito fisso

5 Settembre 2018, di Alessandro Chiatto

Jupiter Asset Management (nella foto il responsabile per l’Italia Andrea Boggio) annuncia la nomina di due nuovi analisti nel suo team fixed income. Alejandro Di Bernardo, in arrivo da New York per questo ruolo, ha ricoperto dal 2012 la carica di high yield and leveraged loans analyst in Deutsche Asset Management. In precedenza, ha lavorato in Citigroup e in Accenture nel Sud America. Alejandro – che vanta la qualifica di CFA charterholder – ricoprirà nel team il ruolo di emerging market debt analyst specializzato sull’America Latina. Di Bernardo svolgerà principalmente un ruolo di supporto per il gestore Alejandro Arevalo per i fondi (SICAV) Jupiter Global Emerging Markets Corporate Bond e Jupiter Global Emerging Markets Short Duration Bond.

Dal 2015, Joel Ojdana ha lavorato come credit analyst in Balyasny Asset Management e Seaport, con una precedente esperienza di sette anni nell’investment banking in società quali Mizuho Securities e BNP Paribas. Joel – americano per cittadinanza, ma residente a Londra – lavorerà insieme a Charlie Spelina e con il resto del team fixed income contribuendo a portare idee focalizzate sugli Stati Uniti per la strategia obbligazionaria unconstrained di Jupiter guidata da Ariel Bezalel, head of strategy.