Il sommario del numero di febbraio di Wall Street Italia in edicola

4 Febbraio 2020, di Redazione Wall Street Italia

È in edicola il numero di febbraio di Wall Street Italia il mensile di economia, consulenza finanziaria e lifestyle

 

Conosco il motivo per cui sto mettendo da parte dei soldi?

Conosco la strada da seguire per accantonare abbastanza per ognuno dei miei motivi?

Conosco, per ogni motivo, quanti soldi avrò a disposizione?

Conosco quando quei soldi dovranno tornare tra le mie mani?

Conosco cosa accadrà a quel denaro il giorno in cui io non ci sarò più?

 

Basterebbe porsi queste cinque semplici domande per capire a che stadio si trova la nostra personale pianificazione finanziaria. Che poi è anche, come deve essere, pianificazione delle proprie vite, per goderle appieno, per dedicarsi e sviluppare le proprie passioni. Con queste domande il direttore di WSI Leopoldo Gasbarro introduce il tema portante del mensile di febbraio: la consulenza finanziaria e le sue sfide.

Perché la consulenza finanziaria è al centro di una serie di cambiamenti e deve cambiare lei stessa e adeguarsi: alle nuove tecnologie, ai nuovi clienti Millennial, alla preparazione del passaggio generazionale, ai tassi di interesse negativi. Queste e altre sfide sono al centro del dossier di febbraio di WSI.

In copertina

Le soluzioni per investire nel nuovo scenario emergono dall’intervista di copertina all’amministratore delegato di J.P.Morgan AM per l’Italia, Lorenzo Alfieri secondo cui la consulenza, con i prodotti giusti e un buon apporto tecnologico è diventato il vero asset indispensabile per la gestione di risparmi e investimenti.

Il dossier

All’interno del dossier ampio spazio è dedicato, questo mese, alle voci istituzionali dei consulenti. In particolare, ad Anasf, l’Associazione Nazionale dei Promotori Finanziari, che organizza a inizio febbraio Consulentia, a Roma, dove WSI sarà presente. Nella settima edizione della manifestazione dedicata ai consulenti finanziari ci sarà il saluto finale del presidente Maurizio Bufi e l’elezione di una nuova guida. Dalle pagine del WSI Bufi fa un bilancio dei suoi nove anni alla guida di Anasf e traccia una possibile via per gli sviluppi futuri.

La voce dei consulenti indipendenti è affidata agli interventi di Massimo Scolari, presidente di Ascofind (Associazione delle Società di Consulenza Finanziaria) e di Luca Mainò, fondatore e membro del consiglio direttivo di Nafop (Associazione Nazionale di Consulenti Fee Only).

WSI ha sentito la voce anche di chi al mondo della consulenza guarda per avere indicazioni su come gestire le proprie risorse finanziarie. Questo mese tra i protagonisti esterni al mondo della finanza abbiamo intervistato Andrea Dovizioso, pilota di MotoGp per la scuderia Ducati e Dan Peterson, ex allenatore di basket che ha scritto pagine storiche con l’Olimpia Milano, commentatore televisivo e da anni motivatore aziendale.

Tra le altre firme del mese di febbraio Sergio Sorgi, fondatore di Progetica spiega ai lettori di WSI quale sia l’importanza della creazione di una cultura della pianificazione che in Italia ancora manca; Angelo Deiana, presidente di Confassociazioni, che racconta un’Italia che rischia di passare dall’inverno demografico all’inferno previdenziale; Paolo Legrenzi, professore emerito di psicologia all’Università Ca’ Foscari di Venezia che ritorna sul tema della cultura visto però come necessità ineludibile per i consulenti. La cultura, spiega Legrenzi, è la base di partenza per affrontare le sfide della consulenza e permette al consulente di consigliare il cliente su un’ampia gamma di argomenti; Maurizio Primanni, fondatore del gruppo Excellence invoca invece una riduzione delle tasse e un incremento della tecnologia per far veramente decollare il comparto della previdenza complementare.

Nel mensile dedicato alla consulenza non potevano mancare le voci di chi ogni giorno sul campo offre le proprie conoscenze ai risparmiatori in cerca di investimenti profittevoli. La rubrica Voce della consulenza si è così moltiplicata per sei. Sei nomi: Sergio Malizia, Simone Pontiggia, Loredana Nencetti, Massimo Cupillari, Marco Bigliardi, Fabrizio Sciamanna. Intervistati da Ilaria Sangregorio hanno considerato da diversi punti di vista il mondo della consulenza, quello in cui lavorano ogni giorno.

Advisory

La sezione advisory prosegue idealmente il tema principale del mensile allargando lo sguardo al mondo, in crescita, dei certificati. Bnp Paribas è uno dei protagonisti principali in Italia. Luca Comunian, head of marketing Cross asset distribution Italy, ci spiega come e perché i certificates vengono utilizzati in misura crescente dai consulenti finanziari nella costruzione dei portafogli per i clienti.

Il legame tra consulenti e asset manager deve rafforzarsi perché diventa sempre più fondamentale. Ne sono convinti Ugo Loser amministratore delegato di Arca Fondi Sgr, Donato Savatteri responsabile Sud Europa di T.Rowe Price, Pierluigi Giverso vicedirettore generale di Anima Sgr, Marcello Matranga country head Italia di Robeco e Luciano Giulio Rizzo partner e direttore commerciale di Brera Sim, intervistati da WSI sul tema.

Private

In cover nella sezione private c’è questo mese Barbara Ellero, partner e responsabile private debt di Anthilia Sgr. Insieme con il vicepresidente esecutivo di Anthilia Capital Partners, Giovanni Landi, Ellero racconta l’attività del fondo di private debt Anthilia Bit III che supporta le aziende Docg nel loro percorso di crescita e sviluppo. Ne è un esempio Mondodelvino, guidata da Marco Martini.

Assicurazioni

Nella sezione dedicata alle assicurazioni un approfondimento sulle polizze long term care. L’aumento della vita media impone di pensare agli anni in cui, per vivere bene, sarà necessario un aiuto. Non in molti, tuttavia, lo fanno.

Segue un’intervista a Bernardo Franchi, amministratore unico di Grifo Holding, nuovo hub di servizi e idee innovative del settore assicurativo.

Immobiliare

La rigenerazione del patrimonio immobiliare italiano è sempre più legata al concetto di sviluppo urbano sostenibile e alle soluzioni di finanza immobiliare innovativa. A WSI ne hanno parlato Guido Castelli, presidente di Ifel fondazione Anci e Mario Occhiuto, presidente Fpc fondazione Anci, in occasione dell’evento Urban Thinkers Campus svoltosi a Roma.

Investimenti

La copertina della sezione Investimenti è dedicata a Directa Sim. WSI ha intervistato Vincenzo Tedeschi, appena nominato amministratore delegato, sulle prospettive future del broker online.

Tax & Legal

La sezione dedicata agli studi di avvocati e commercialisti ospita in copertina Stefano Azzali, direttore generale della Camera arbitrale di Milano, che presenta i contenuti emersi nel 27° Forum mondiale della Mediazione.

Imprese

L’impresa nel servizio di copertina della sezione dedicata alle aziende è Egea, raccontata dall’a.d. Pierpaolo Carini. La multiutility è stata capace di tradurre le esigenze della provincia italiana, in soluzioni di qualità e rispetto dell’ambiente a livello nazionale e internazionale.

Lifestyle

Nel mese di febbraio la copertina dedicata al settore moda, lusso e lifestyle ha per protagonista la famiglia Cerea, proprietaria del ristorante Da Vittorio, uno degli undici che in Italia possono vantare tre stelle Michelin.

Christian Loboutin racconta il suo eclettismo colorato in occasione di una mostra a Parigi. L’indiscusso mago delle suole rosse celebra oltre venti anni di carriera con un’esibizione dal 26 febbraio al 26 luglio al Palais de la Porte Dorée.

Audi E-Tron 55 Quattro e Ducati Panigale V2 sono le protagoniste delle pagine motori nel numero di febbraio di WSI.