Eni Gas e Luce: nasce il nuovo fornitore di servizi energetici

3 Luglio 2017, di Redazione Wall Street Italia

Eni è pronta ad ampliare il raggio di azione nel settore dell’energia, concentrandosi sulla fornitura di servizi. L’intenzione è quella di sviluppare da un lato di una serie di nuovi servizi e dall’altro di avviare una partnership con altri operatori specializzati. Lo ha annunciato Alberto Chiarini, il Ceo della nuova società Eni Gas e Luce, la quale punta a proporsi non solo come un venditore di commodity (gas, luce o entrambi) ma come un fornitore ad ampio spettro di tutti i servizi collegati al mondo dell’energia.

“Eni è un gruppo capital intensive nel suo core business, i nostri asset, invece, sono le persone e i clienti. Inoltre, le sue dinamiche sono a lungo termine, mentre la nostra società deve avere una reattività che si misura con gli stimoli del mercato, con processi decisionali e azioni che seguono dinamiche differenti. Con questo nuovo step, abbiamo quindi focalizzato tutte le risorse di Eni Gas e Luce sul business in modo da avere maggiore autonomia operativa ed efficacia.

Eni Gas e Luce: progetti e obiettivi

Il nuovo braccio di Eni rappresenta il principale operatore nel gas e il secondo nell’elettricità e ha già in agenda precise mosse strategiche. Dopo la copertura assicurativa legata agli impianti energetici con Axa e l’acquisto di Led a risparmio energetico con Philip, le prossime – come ha precisato Chiarini – sono la partnershipo con Whirlpool Italia per gli elettrodomestici bianchi ad alta efficienza energetica e con un’altra azienda per la vendita, l’installazione e la manutenzione delle caldaie a ridotto impatto ambientale.

“Ma non posso ancora svelare il nome, si tratta comunque di un leader di mercato”.

Così afferma il top manager nel corso di un’intervista a Il Sole 24 Ore. L’obiettivo primario è, in vista dell’annunciata liberalizzazione del mercato elettrico dove 18 milioni e mezzo di clienti domestici non hanno ancora detto addio al regime di maggior tutela, porsi come fornitore di servizi ad ampio raggio.

“Noi, però, partiamo sicuramente con dei vantaggi rispetto ad altri: il brand molto forte, il fatto che Eni è vista come un’azienda affidabile, un livello eccellente di attenzione al cliente, e, da ultimo, la capacità di offrire servizi ad ampia gamma (…) Nell’elettricità abbiamo attualmente una quota del 16% del mercato libero, perciò, se anche riuscissimo a mantenere questo livello, ammesso che tutti abbandonino la maggior tutela, avremmo raggiunto un risultato molto importante. Io, però, sono anche più ambizioso e ritengo si possa puntare al 20%”.

Il fine ultimo per Chiarini è aiutare gli italiani a usare meglio l’energia e ad usarla meno.

“Sembrerebbe un comportamento contraddittorio, ma siamo convinti che sarà l’approdo futuro e quindi vogliamo accompagnare il cliente in quella direzione”.

Genius: come usare al meglio l’energia

E qui viene in aiuto Genius, la guida di Eni Gas e luce per usare al meglio l’energia.

Cos’è Genius? Si tratta di un insieme di strumenti digitali messi a punto da Eni Gas e Luce che consente di personalizzare l’energia di casa. Tali strumenti sono ad esempio:

  • La Tua Offerta Ideale: mostra la soluzione di Eni gas e luce più adatta, semplicemente indicando le proprie abitudini di consumo. Una guida quindi per orientarsi nel mondo delle offerte gas luce. Basta andare sul sito https://enigaseluce.com/genius/offerta-ideale e rispondere alle domande su come si usa l’energia di casa e in pochi minuti sarà possibile trovare La Tua Offerta Ideale.
  • Il Tuo Profilo Energetico: permette di analizzare e conoscere il grado di efficienza energetica della propria abitazione. Usare bene l’energia è importante e con gli strumenti giusti tutti possono riuscirci. Basta andare sul sito https://enigaseluce.com/genius/profilo-energetico per scoprire subito quanta energia consuma la propria casa e come migliorare realmente.
  • Il Tuo Diario Energetico: permette di conoscere i propri consumi mese dopo mese e suggerisce come migliorarli nel tempo grazie a consigli personalizzati. E’ possibile così monitorare i consumi luce della propria casa e ridurre gli sprechi di energia attraverso suggerimenti mirati sul proprio stile di vita. Diventando cliente Eni Gas e Luce sarà così possibile accedere al Tuo Diario Energetico gratuitamente, ogni volta che si vuole https://enigaseluce.com/genius/diario-energetico.