Disoccupazione: per giovani Europa continua a salire

13 Aprile 2015, di Redazione Wall Street Italia

Il tasso di disoccupazione nei paesi più ricchi del mondo è calato lievemente, ma nell’area euro i giovani nell’area euro continuano a incontrare enormi difficoltà a trovare un lavoro.

Secondo gli ultimi dati dell’Ocse, la disoccupazione nei 34 paesi membri ha visto una flessione dello 0,1% al 7% in febbraio.

Nell’Eurozona il tasso è calato all’11,3% (-0,1%). La disoccupazione si è abbassata un po’ ovunque, ma non in Italia, Portogallo e Finlandia.

I giovani senza lavoro rappresentano il 51,2% in Grecia, il 42,6% in Italia, mentre in Spagna il 50,7%.

(DaC)