Casa vacanze: i consigli per un acquisto senza sorprese

4 Agosto 2020, di Massimiliano Volpe

Agli italiani il mattone piace sempre anche per la casa vacanze. Non solo in città ma anche al mare e in montagna. Oggi, poi, post quarantena e con ancora le ferite di un virus difficile da debellare, iI segnale di una tendenza che vede gli italiani preferire le vacanze in casa rispetto ad alberghi e B&B arriva anche da una recente indagine che dimostra come la pandemia causata dal Covid-19 abbia fatto aumentare le ricerche di case vacanze in affitto, arrivando a quadruplicare in alcune regioni come Sicilia, Liguria e Toscana.

Per tutti coloro che stanno valutando l’acquisto di una casa vacanze, Casa.it ha stilato alcuni consigli pratici per una ricerca semplice e un acquisto senza sorprese. Vediamo quali sono:

Ascoltare i desideri di tutta la famiglia
Prima di procedere all’acquisto è necessario riflettere sulle proprie esigenze abitative e su quelle degli altri componenti della famiglia. I più giovani la cercheranno in località legate alla vita notturna mentre i meno giovani probabilmente preferiranno località fuori dal centro, con la tranquillità a farla da padrona.
Mettere insieme le esigenze di tutti non è certamente facile, ma farlo è sicuramente meglio che ritrovarsi con un immobile poco utilizzato.

Scegliere la casa giusta
Sul sito Casa.it, oltre ai tradizionali filtri di ricerca per città o caratteristiche dell’immobile, si affianca l’innovativo Lifestyle Centric Search, la ricerca basata sugli stili di vita personali che permette di selezionare le case che rispondono alle esigenze di tutta la famiglia. L’opzione “a pochi minuti da” (in auto, in bici o a piedi) consente di cercare casa vicino alla spiaggia o qualsiasi altro punto di interesse mentre sfruttando l’opzione “vicino a”, è possibile selezionare una casa vicino ai servizi utili anche in vacanza, come i supermercati o le colonnine per la ricarica elettrica.

Farsi seguire dai professionisti
Cercare una casa da acquistare è un processo lungo e dispendioso, e questo vale per la prima casa così come per quella delle vacanze. Meglio non improvvisarsi agenti immobiliari. Per evitare di incappare in qualche truffa, ma anche per controllare tutti i documenti e per avere la comodità di un consulente di fiducia, è fondamentale affidarsi a professionisti del Real Estate. Un agente della zona scelta saprà consigliare al meglio, valutando quartieri e case che rispondono ai requisiti ma che soprattutto non presentino rischi.

Affidarsi alla tecnologia per la prima selezione
Visitare una potenziale casa vacanza può sembrare complicato, soprattutto quando la località prescelta dista parecchi km dal comune di residenza. Con la giusta tecnologia, però, è possibile farlo senza doversi recare fisicamente sul luogo.
Grazie allo strumento PrimaVisita, la Visita Guidata Da Casa di Casa.it, è possibile visitare una casa da remoto, accompagnati dall’agente immobiliare di fiducia attraverso stanze e pertinenze.

Personalizzare la casa secondo i propri gusti
Cercare una casa lontano da casa può essere faticoso, meglio concedersi anche un po’ di svago pensando a come personalizzarla. Collezionare spunti, fare ricerche e salvare idee legate alla decorazione e all’arredamento della propria futura casa può essere un ottimo antistress.

Tenere d’occhio le tendenze
Se la casa vacanze è anche un investimento, meglio informarsi sulle ultime tendenze e gli stili di vita delle persone.
Una recente indagine  ha delineato una chiara preferenza per le casa vacanze con piscina, per le quali le richieste di affitto sono addirittura quadruplicate rispetto all’anno scorso.