Borsa Milano balza malgrado rischio downgrade Italia

8 Agosto 2016, di Daniele Chicca

MILANO (WSI) – Gli investitori, che da inizio anno non sanno più a quale santo votarsi, viste le obbligazioni che rendono sempre meno in un contesto di mercati altamente volatili, sembrano aver ritrovato la voglia di fare acquisti dopo una prima parte di agosto da dimenticare per le Borse e in particolare le banche. L’azionario in toto è favorito dal risultato più positivo delle attese del report occupazionale Usa di venerdì.

A Milano rimbalzano le banche, con i trader che per il momento sembrano ignorare la notizia con impatto potenzialmente negativo secondo cui Dbrs potrebbe declassare il rating sull’Italia. L’agenzia di rating ha infatti messo sotto osservazione per un possibile downgrade del giudizio della qualità del debito sovrano A (low) italiano: un evento del genere si tradurrebbe in un peggioramento della percezione di sicurezza dei Btp italiani e un aggravio degli haircut dei titoli portati in rifinanziamento.

Sempre in tema di tassi negativi, in Giappone, dove la Borsa di Tokyo ha guadagnato il +2,4%, si scommette su un ulteriore piano di allentamento monetario a settembre da parte della Banca del Giappone dopo il bazooka fiscale lanciato dal governo di Abe per ravvivare l’economia. Tra le singole notizie societarie di giornata, Generali è tra le azioni protagoniste della seduta, aiutata dalle indiscrezioni secondo cui il magnate francese Vincent Bollorè sogna di fondere Axa e la compagnia di assicurazione rivale italiana.

Lasciate qui sotto commenti, news e rumor dalle sale operative, consigli, strategie di investimento, le vostre esperienze e tutto quello che vi passa per la testa. Tutti gli aggiornamenti di borsa sul LIVE BLOG (SOTTO), con flash di notizie e grafici.

Il Liveblog è terminato

Daniele Chicca 8 Agosto 201610:25

Le principali piazze finanziarie europee sono positive al momento. All’avvio delle negoziazioni Francoforte segna +0,48%, Parigi guadagna lo 0,18% e Londra è in rialzo dello 0,27%. Borsa Milano fa +0,72% in area 16.745 punti. I migliori titoli sono le banche e le compagnie di assicurazione tra cui UnipolSAI e Generali.

Daniele Chicca 8 Agosto 201610:36

Il settore bancario è tra i migliori di giornata (+2,4% in Italia) nonostante la decisione, contestata dal Tesoro per il suo tempismo, dell’agenzia di rating Dbrs di mettere sotto osservazione per un declassamento il rating sul debito italiano. Se il downgrade dovesse materializzarsi, le banche italiane non potrebbero più usufruire del piano di prestiti a tassi vantaggiosi concesso dalla Bce.

Daniele Chicca 8 Agosto 201611:09

Il balzo dei titoli bancari sta sostentendo i listini di tutta Europa e non solo di Piazza Affari. Il reporto occupazionale Usa positivo piace ai mercati, perché è un segnale di solidità del mercato del lavoro senza però aumentare troppo le chance di un rialzo dei tassi della Fed a settembre.

Daniele Chicca 8 Agosto 201611:42

Sul valutario l’euro continua a soffrire per il rafforzamento del dollaro successivo al rapporto occupazionale Usa di venerdì scorso e non riesce a stare sopra 1,11. Al momento tenta la rottura del livello di 1,1080 dollari e quota $1,1089.

Daniele Chicca 8 Agosto 201611:43

Tra le materie prime, il petrolio Wti e il Brent scambiano in rialzo sulle speranze di un congelamento della produzione: l’Opec dovrebbe indire un meeting informale per settembre.

Daniele Chicca 8 Agosto 201613:45

Stando all’andamento dei futures sui principali indici della Borsa Usa si preannuncia un’altra seduta positiva, per lo meno in avvio, per Wall Street. Aiutati dal report occupazionale di luglio, il secondo mensile di fila molto buono per il mercato del lavoro Usa, l’S&P e il Nasdaq hanno chiuso ai massimi di tutti i tempi mentre il Dow Jones ha guadagnato l’1%.

Daniele Chicca 8 Agosto 201615:37

Apertura in lieve progresso per l’azionario statunitense. Gli indici allargato e dei tecnologici S&P e Nasdaq proveranno ad aggiornare i massimi di sempre toccati venerdì scorso.  In Europa intanto la seduta prosegue all’insegna dei rialzi, fatta eccezione per Londra.

Daniele Chicca 8 Agosto 201616:38

La Borsa Usa ha perso forza e ora scambia in territorio negativo anche se per poco. A dire il vero l’area di trading range è stata molto ristretta nella prima ora di scambi a Wall Street.

Daniele Chicca 8 Agosto 201616:59

Grande accelerazione del petrolio che guadagna circa tre punti percentuali. La corsa e iniziata dopo che il Wall Street Journal ha scritto che l’Opec sta pensando di indire un meeting informale a settembre. Il ministro dell’Energia del Qatar ha dato un’altra spinta alle quotazioni quando ha detto che il mercato si sta per riequilibrare.

Daniele Chicca 8 Agosto 201617:30

Chiusura di seduta poco mossa in una giornata priva di grandi emozioni per le Borse euroee. Il rialzo del settore bancario ha sostenuto Piazza Affari (+0,69% a 16.740 punti) e a parte Pop Emilia e Mps, le azioni più negative del giorno, i titoli del comparto finanziario sono in vetta al listino (Banco Popolare, Unipol, Mediobanca).

Daniele Chicca 8 Agosto 201617:55

Alla fine le Borse europee hanno chiuso le contrattazioni in positivo o poco mosse, in controtendenza rispetto a Wall Street, che scambia in lieve calo. L’indice EuroStoxx50 che termina la seduta in rialzo dello 0,35% circa, trainato dai titoli del settore bancario e assicurativo. In controtendenza Danone, Airbus e Inditex.

Daniele Chicca 8 Agosto 201617:56

Tra gli altri mercati sul valutario il tasso di cambio euro dollaro quota $1,1075, mentre il contratto sul petrolio Wti guadagna il 2,7% a 42,94 dollari al barile al momento.