Banca Widiba lancia la “consulenza programmata”

di Gianmarco Carriol
Pubblicato 2 Marzo 2023 • Aggiornato 2 Marzo 2023 15:46

Banca Widiba, la banca digitale del Gruppo Montepaschi, continua a innovare il servizio di consulenza all’interno della propria piattaforma Wise. L’ultima novità si chiama “consulenza programmata” ed è un’evoluzione del servizio di consulenza che permette ai consulenti finanziari di gestire in modo più efficiente i portafogli della clientela, e ai clienti di impostare una strategia di costruzione e aggiustamento del portafoglio nel tempo.

La funzionalità consente al cliente di pianificare con il proprio consulente l’evoluzione del portafoglio, pre-impostando regole e condizioni per fronteggiare eventuali cambiamenti di mercato o per raggiungere obiettivi prefissati. Il tutto sempre in linea con il profilo di rischio e gli obiettivi di investimento del cliente, in conformità con la normativa MiFID e i nuovi requisiti in materia ESG.

I vantaggi della consulenza programmata

Grazie a “consulenza programmata”, il piano di investimento dei clienti di Banca Widiba può essere trasformato gradualmente e con semplicità, scegliendo tra tutta la gamma di fondi e Sicav di qualsiasi gestore, ma anche del risparmio amministrato, con Etf, obbligazioni, azioni o conto deposito. A differenza di un piano di accumulo o di uno switch, la consulenza programmata non è limitata all’interno dello stesso comparto o gestore, ma può spaziare nella vasta offerta di prodotti di investimento secondo la logica distributiva ad architettura aperta che contraddistingue Banca Widiba sul mercato.

La funzionalità è interamente digitale, con possibilità di sottoscrizione anche in web-collaboration, e rappresenta una vera e propria innovazione nel panorama della consulenza finanziaria. Il servizio è stato costruito completamente all’interno della banca, grazie al know-how tecnologico di Banca Widiba e alla costante interazione tra la rete dei consulenti e il team di ricerca e sviluppo digitale.

La consulenza programmata è un unicum sul mercato ad architettura aperta e conferma Banca Widiba come protagonista della transizione digitale del settore bancario. La banca digitale del Gruppo Montepaschi è stata fondata nel 2014 ed è stata una delle prime banche in Italia ad offrire un servizio di consulenza finanziaria completamente digitale. Grazie alla continua innovazione dei suoi servizi, Banca Widiba è riuscita a conquistare una posizione di rilievo nel panorama bancario italiano e a farsi apprezzare dalla clientela per la qualità dei servizi offerti e la convenienza dei costi.