Ucraina, Mosca: “raffreddamento rapporti con Usa durerà a lungo”

di Redazione Wall Street Italia
20 Ottobre 2014 11:28

ROMA (WSI) – “Il periodo di raffreddamento dei rapporti tra Russia e Stati Uniti durera’ a lungo”, ma “non e’ assolutamente la Guerra Fredda”. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, durante una sua lezione a Mosca sulla politica internazionale, auspicando che il declino della collaborazione con gli Usa “non arrivi a toccare il fondo”.

Notando che al momento “non ci sono ulteriori cali”, Lavrov ha pero’ anche denunciato che non si registrano “apparenti tentativi di migliorare queste relazioni”. Il capo della diplomazia russa ha poi detto di contare su un nuovo incontro con il capo del Dipartimento di Stato, John Kerry, “entro fine anno” e ha attaccato il ministro della Difesa americano, il quale la settimana scorsa ha denunciato che l’esercito russo e’
“sulla soglia della Nato”. A suo dire, queste affermazioni “dimostrano chi stia, veramente, minando la fiducia nel continente europeo, non solo a parole ma anche con azioni concrete”. Lavrov ha comunque assicurato che su molti dei problemi di interesse globale, in cui e’ importante l’interazione tra Usa e Russia, Mosca auspica che la collaborazione con Washington continui. (AGI)