trend Pagamenti digitali

trend immagine a corredo

Pagamenti digitali

In collaborazione conTeamSystem

I pagamenti digitali – conosciuti anche pagamenti cashless – rappresentano un modalità di versamento di denaro eseguita solo ed esclusivamente tramite dispositivi elettronici.

Si tratta di un settore in forte crescita e che coinvolge tutti i comparti produttivi e, di conseguenza, gli utenti che si trovano di fronte a nuove soluzioni volte a rendere sempre più smart i propri acquisti.

In questo quadro, giocano un ruolo chiave le tecnologie relative a Blockhain, Intelligenza Artificiale, Internet of Things che, insieme alla normativa Payment Services Directive 2, stanno riscrivendo le regole di un business in continua evoluzione.

I pagamenti digitali diventano centrali soprattutto quando si ha una attività in proprio, sia come libero professionista sia come titolare di un’azienda. In tale contesto, infatti, risulta fondamentale conoscere e valutare le svariate modalità di pagamento utilizzabili con clienti e fornitori.

Dunque, quali sono e come funzionano i pagamenti digitali? Quali sono le soluzioni più calzanti per un’azienda, per velocizzare processi e organizzare al meglio le modalità di acquisto e vendita?

Negli articoli a seguire, troverete novità, normative e opportunità per il settore “pagamenti digitali“.

immagine di corredo

Tutti gli articoli

Wall Street Italia al Salone dei Pagamenti 2023

Wall Street Italia, media partner del Salone dei Pagamenti ABI, è presente con uno stand dedicato e l’ultimo numero cartaceo del mensile

Pagamenti in Europa, l’innovazione continua

Il panorama è già cambiato molto, ma sono attese ulteriori novità. Non soltanto per i player tradizionali. A sfidare il settore ci sono fintech e colossi tech. L’Italia è in prima fila.

Pagamenti digitali corrono nel 2023. Obiettivo 2,3 trilioni entro il 2027

I pagamenti digitali toccheranno quota 1,3 trilioni di dollari entro il 2023. Lo prevede il World Payments Report 2023 di Capgemini che fonisce anche le stime al 2027

Pagamenti istantanei, via libera dall’UE. Cosa cambia

Il Parlamento Europeo ha votato e approvato la legislazione che rende obbligatori i pagamenti istantanei per i clienti dell’area UE (Euro Instant Payments). Come già anticipato dalla proposta della Commissione Europea, le banche avranno 6 mesi per adeguarsi a tale regolamento. Il voto avvia il conto alla rovescia per i fornitori di servizi di pagamento nel

Bonifico, qual è la differenza tra istantaneo, ordinario e urgente?

Guida al bonifico: cos’è, costi, vantaggi e differenze tra i vari tipi: bonifico ordinario, bonifico urgente e bonifico istantaneo

Addio assegni, banche sempre più tecnologiche. Aveva ragione Asimov

Intesa Sanpaolo ritirerà gli assegni, un segno della transizione tecnologica delle banche e non solo. Ecco cosa teorizzava Asimov 40 anni fa

Pagamenti, ecco i 4 trend del futuro

Il settore dei pagamenti è in grande cambiamento. Ecco quali saranno i 4 trend del futuro secondo gli esperti di Deloitte