Che cos’è la Tecarterapia?

10 Dicembre 2019, di Redazione Wall Street Italia

Tecarterapia di HumanTecar, la migliore terapia in ambito fisioterapico

La Tecarterapia HumanTecar ha reso la fisioterapia più moderna, incentrandosi non solo sul recupero ma anche sul benessere della persona. HumanTecar è nato in Italia, un metodo che accelera la capacità di recupero del corpo dopo un trauma, uno sforzo fisico o un intervento chirurgico, attivando i naturali processi antinfiammatori e riparativi. La Tecarterapia si è affermata sempre più in tutto il mondo ed oggi HumanTecar viene utilizzata presso centri fisioterapici, squadre professionistiche, cliniche, ospedali e centri privati che lo hanno adottato per evitare o allontanare l’insorgenza di vere e proprie patologie, contribuendo a migliorare la qualità di vita di molti pazienti.

 

La Tecarterapia, dallo sport di alto livello alla vita di tutti i giorni

La Tecarterapia HumanTecar viene considerata oggi una rivoluzione in ambito fisioterapico. Evolvendosi nel corso degli anni in una tecnologia sofisticata, che assiste la manualità del terapista e il medico nella risoluzione del dolore e delle sue cause, oggi la Tecarterapia ha la grande capacità di riportare in equilibrio funzionale un corpo, attivandone le proprie naturali capacità. Tanto che oggi la Tecarterapia HumanTecar è considerata il mezzo migliore per riattivare il sistema circolatorio al fine di stimolare naturalmente un più veloce ed efficace recupero fisico. Lo strumento agisce sulla rapidità con cui si possono ottenere le reazioni metaboliche e circolatorie del corpo del paziente, permettendo un risultato più veloce ma anche risultati più stabili nel tempo.

Non è difficile immaginare che i primi ad avvicinarsi a questa innovativa terapia, e quindi i primi ad adottare la Tecarterapia HumanTecar di Unibell, sono stati gli atleti di alto livello, come il velocista Usain Bolt. I campioni del mondo sportivo, dall’atletica, al nuoto, alla F1 e al MotoGP, hanno più di altri l’esigenza di risultati rapidi e risolutivi: la Tecarterapia si è quindi affermata come la terapia dei campioni dello sport. Ma oggi, grazie a HumanTecar, è diventata accessibile a tutti.

La Tecarterapia ha oggi svariati impieghi: permette di raggiungere grandi obiettivi nella cura rapida del dolore osteoarticolare, del dolore muscolare acuto e cronico e delle sue cause, nel recupero della forma fisica e nell’anti-aging tout court, nella cura e prevenzione di patologie della terza età, nella riabilitazione post-chirurgica e nella disabilità in genere. La Tecarterapia HumanTecar porta vantaggi nel recupero della forma fisica, del benessere e nella prevenzione nel senso più ampio del termine, per questo motivo ha potuto essere di grande aiuto nell’ambito della medicina rigenerativa applicata alla disabilità, in soggetti con problemi neurologici in genere o nei pazienti con Parkinson. Senza contare che la Tecarterapia può aiutare a combattere anche lo stress, l’invecchiamento e i disturbi del sonno.

La Tecarterapia entra in azienda con il welfare

La Tecarterapia è stata anche inserita nel piano welfare di alcune importanti aziende italiane per i propri dipendenti, come una rivoluzionaria iniziativa di prevenzione e salute. Un esempio emblematico è il Progetto Benessere Ferrari, realizzato dalla società MEDEX, medical partner Ferrari: la famosa casa automobilistica di Maranello ha voluto garantire la Tecarterapia HumanTecar non solo al proprio team di F1 nelle varie analisi e cure, ma anche a tutti i suoi dipendenti.