Tasse sulla prima casa, rimane imposta da anche 100 euro

20 Ottobre 2015, di Redazione Wall Street Italia

Dalle prime bozze della legge di Stabilità che emergono nei giornali, si apprendono novità che non piaceranno a chi ha solo una prima casa. Migliori invece le informazioni che arrivano per chi ha una seconda proprietà immobiliare.

Sebbene otto italiani su dieci ci guadagneranno con l’abolizione dell’Imu, in particolare chi ha redditi più modesti, l’imposta su box e cantine rimarrà in vigore per le famiglie proprietarie di una sola abitazione.

“Il colpo di spugna sulla Tasi non riguarderà infatti le seconde pertinenze, come i balconi”, si legge sull’edizione odierna de La Stampa.

Per chi ha la seconda casa, invece, la legge di Stabilità introduce una novità positiva: sparirà l’addizionale dello 0,8 per mille. “A Torino e Roma i maggiori benefici, sulle ville risparmi fino a 12mila euro”, spiega sempre il quotidiano torinese.

Secondo Pier Luigi Bersani, ex leader del PD ora tra i più critici del governo Renzi tra gli esponenti dell’ala sinistra del partito, tagli “contro la costituzione”, ci guadagnano i più ricchi.

(DaC)