tag meritocrazia

Tutti gli articoli

Italiano vice presidente di una grande banca a 26 anni

Il giovane ha cominciato a lavorare in una delle maggiori banche del mondo a soli 21 anni, dopo studi di eccellenza. “In Italia cosa troverebbe?” si chiede amaramente il padre.

Italia: peggio ti comporti, più sarai premiato. Una cattedra per Wanna Marchi

Se vivete in Italia e volete fare carriera o, quantomeno, cercare di costruirvi la vostra strada, dimenticate tutte le scelte che sembrano eticamente essere quelle giuste. Non pensate a lauree, master, dottorati, comportamenti onesti o cose di questo genere. Se siete disoccupati e non avete i soldi per pagare una bolletta, state pur tranquilli che

MPS: nel cda due nomi discutibili scelti dal Tesoro

Uno sarebbe indagato per aggiotaggio e falso in bilancio, mentre l’altro rientrerebbe nel Giglio magico.

Anche in MPS assunti ex ispettori di Bankitalia

Il sistema delle porte girevoli indica passaggi di controllori nelle banche controllate con specifico riferimento agli ex dipendenti di Banca d’Italia.

Parentopoli parlamentare: assunto figlio deputato

Il figlio del sottosegretario alla Difesa Domenico Rossi assunto dal deputato Mario Caruso per fare un favore al padre.

Italia, se non si ripulisce università declino è inevitabile

L’università è alla base della crescita del capitale umano, decisivo per la crescita a lungo termine. Quella italiana costa troppo e non è meritocratica

Concorsi PA: per Bankitalia non premiano quasi mai i migliori

“Il sistema ha distorsioni, e’ burocratizzato e frammentato”