Benetton pagina 4

Federalismo per decreto. E se Napolitano firma anche stavolta…

Il cdm, riunito d’urgenza, tenta di sbloccare l’impasse determinata dalla bocciatura in Bicamerale, varando un decreto. Alla commissione sono stati 15 i voti contrari, 15 i favorevoli: il pareggio equivale a un “no”. Bossi si rimangia tutto. PD: “gravissimo schiaffo al Parlamento”. Ora manca la firma di Napolitano (il quale se autorizza mostrera’ ancora una volta di che colore e’). Fini: “Situazione senza precedenti”.

Sex Scandal Berlusconi

In questa pagina tutti gli articoli e news che da settimane WSI e’ costretto a pubblicare, per dovere di cronaca, sullo scandalo che coinvolge il presidente del consiglio italiano Silvio Berlusconi. E’ una crisi politica grave purtroppo infestata da materiale a luci rosse, ma questo e’ lo stato della Repubblica Italiana.

Piazza Affari incrementa i guadagni, bene anche i futures Usa

Riflettori puntati sul dato relativo alle richieste iniziali dei sussidi di disoccupazione in arrivo dagli Stati Uniti. Intanto a Milano, a fronte della performance mista delle banche, si mettono in evidenza i forti rialzi di Stm, Atlantia ed Eni.

Corriere della Sera, un salasso di perdite a soli fini di potere

Gli azionisti del patto di sindacato Rcs cercano di mascherare il crollo di valore della società. Il campione delle perdite è Giuseppe Rotelli, padrone di cliniche e ospedali, con l’11%. Ha investito 300 milioni, ne ha persi 150 (e lo tengono pure fuori dal patto di sindacato!). Un titolo senza flottante. E la Consob come al solito, tace.

Milano, in una settima su del 4.77%

Ma oggi il Ftse Mib ha ceduto lo 0.36%. Maglia nera a Bulgari. Giu’ anche le banche. Si distingue Exor. Lieve calo anche per l’EuroStoxx50.

Titoli: a Milano occhio a Pirelli, Azimut, Astaldi ed Enel

In agenda oggi una nuova raffica di cda su risultati trimestrali. Toccherà, tra gli altri, a Zucchi, Gabetti, Vittoria Ass., Autogrill, BasicNet, Sias, Cairo Comm., Datalogic, Banca Generali, Benetton e Italcementi.

Europa, giornata all’insegna della volatilita’

Euroforia dell’asta Bce messa a freno dall’occupazione nel settore privato Usa. A Milano, il Ftse Mib si muove in linea alle altre piazze.

WALL ST. RALLENTA, OBAMA CHIEDE IL CONTO A BP

Il presidente Usa propone piu’ tasse per le compagnie petrolifere dopo il disastro del colosso inglese nel Golfo del Messico. Morgan stanley tenta di limitare le perdite (-3%) dopo l’avvio di indagini. Vendite per il greggio. Su l’oro.

BORSE UE: SENTIMENT ANCORA SOTTOTONO. E ORA PESA ANCHE LA CINA

Resta alta l’attenzione per l’evolversi della crisi nell’Area Euro il terzo giorno dopo l’avvio del maxi pacchetto di aiuti Ue-Fmi e delle misure straordinarie della Bce. E l’euro rimane debole, colpito dai dubbi sul suo futuro.

MORNING MEETING SUI MERCATI: ECCO I TITOLI A CUI GUARDARE

A Piazza Affari, oltre che su Fiat, occhi puntati anche su Autogrill,dopo che il presidente Gilberto Benetton ha dichiarato ieri che la società non esclude di tornare a distribuire un dividendo dopo due anni consecutivi di rinuncia…