Società pagina 9626

HEDGE FUNDS, SI TORNA A CRITERI LASCHI DI GESTIONE

Nonostante i problemi del passato e le nuove direttive per evitare collassi stile Long Term Capital, le banche sono tornate a prestare ai fondi hedge, per il loro ‘leverage’. I dati in un rapporto della Bank for International Settlements.

WALL STREET: CHIUSURA MISTA DOPO RIALZO TASSI

Dow Jones in lieve flessione, ma il Nasdaq tira il mercato in rialzo. La Fed ha alzato i tassi (e li alzera’ ancora in futuro), ma i rendimenti dei T-bond scendono. (vedere variazioni indici in tempo reale qui sopra, e grafici a fianco).

T-BOND USA A 30 ANNI STABILE DOPO DECISIONE FED

Quasi nulli gli effetti sui mercati finanziari. Wall Street non si muove troppo, il Dow Jones prima cala ma poi recupera. Il dollaro invariato rispetto allo yen e euro. La stretta dello 0,25% era stata largamente anticipata.

TASSI: FED ALZA I FED FUNDS DELLO 0,25%

La Federal Reserve ha rialzato i tassi di interesse a breve termine negli Usa (Fed funds) dello 0,25%, portandoli a 5,75%. La decisione era gia’ stata largamente scontata dai mercati finanziari. Ma i rialzi sono appena cominciati.

NEW YORK: INDICI PIATTI IN ATTESA DECISIONE TASSI

Prevale la cautela in tutte le borse, con gli occhi che rimangono puntati sul mercato obbligazionario. Clima di attesa, mentre e’ in corso la riunione della Fed. Tassi stabili al 6,33% (vedere variazioni indici in tempo reale qui sopra).

E’ ORA DI VENDERE TITOLI SOPRAVVALUTATI – ANALISTA

E’ meglio disinvestire quei titoli che sono raddoppiati nell’ultimo anno. L’esperto John Dorfman farebbe cadere Qualcomm, Oracle e Sun Microsystems. Le loro quotazioni sono troppo elevate rispetto agli utili riportati

E’ ACCORDO YAHOO-SIEMENS PER SERVIZIO CELLULARE

Il gigante tedesco dell’eletronica Siemens AG entra in un patto con il portale Yahoo! per la fornitura di contenuti informativi sui nuovi telefonini con tecnologia WAP

LA VOLATILITA’ DEL MERCATO NON FERMERA’ LE IPO

Alcuni collocamenti, soprattutto nei settori tecnologico, medico e telecomunicazioni, non dovrebbero risentire troppo dell’indecisione degli investitori. E poi ci sono titoli ‘caldi’ come Palm, Dobson e Mediacom: al debutto, potrebbero raddoppiare.

SCHWAB ACQUISTERA’ SOCIETA’ DI DAY TRADING

Contrariamente a quanto ha sempre suggerito, il leader Usa dei broker on line entra in un settore piu’ volatile, acquisendo CyberCorp per 488 milioni di dollari. Varata inoltre la riduzione delle commissioni per gli investitori piu’ attivi.

FORTE RIALZO SUL MERCATO OBBLIGAZIONARIO USA

Un annuncio del Ministero del Tesoro americano ha provocato l’improvviso rafforzamento delle quotazioni per il T-Bond a 30 anni. In pochi secondi il rendimento cala al minimo delle ultime settimane al 6,35%. Il tutto, mentre e’ in corso la riunione Fed.