Saipem fino a -5,7% su rumor aumento di capitale

4 Giugno 2015, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (WSI) – Tra i titoli che stanno mettendo sotto pressione il Ftse Mib, c’è soprattutto Saipem, che è scivolata fino a -6% circa, dopo le indiscrezioni riportate da Il Sole 24 Ore. Alle 10.03, il titolo cede -4,38% a 11,34 euro.

Il quotidiano ha riportato che Eni potrebbe valutare l’idea di lanciare un aumento di capitale per la società di servizi di trivellazione Saipem, per un importo fino a 2,5 miliardi di euro.

L’operazione di aumento di capitale servirebbe a risolvere la questione del rifinanziamento del debito da sei miliardi. Il Sole 24 Ore riporta che le banche d’affari avrebbero delineato diverse ipotesi per la ristrutturazione delle passività e che tra queste comparirebbe anche l’opzione di un aumento di capitale tra 2 e 2,5 miliardi, che includerebbe anche l’ingresso di un nuovo socio.

Stando ai dati di Borsa Italiana, il titolo Saipem è in calo oltre -5% in un mese; ha guadagnato +12,49% in sei mesi, ma è in calo più del 41% in un anno.