Rating sostenibili, S&P vara team specializzato Esg

3 Maggio 2018, di Redazione

L’importanza dei fattori Esg (sostenibilità ambientale, sociale e di governance) nella valutazione del merito di credito delle società è in forte crescita ed è ormai una richiesta pressante da parte del mercato. Per farvi fronte S&P Global Rating ha varato un team Sustainable finance specializzato, guidato da Mike Wilkins, managing director Corporate and infrastructure rating della società.

“L’aumento della trasparenza, la formazione e comunicazione sull’incorporazione degli stessi nei rating del credito saranno i punti focali del Sustainable finance team. Ciò farà sì che S&P Global Ratings continui a dimostrare la solidità e la coerenza del proprio approccio, volto all’integrazione dei fattori Esg nei propri rating” si legge nel comunicato della società.

Il team è composto di analisti dedicati con un background in finanza sostenibile, ricerca ambientale e/o analisi del credito. Collaborerà con altre divisioni di S&P Global per fornire al mercato un approccio comune nell’incorporazione dei fattori Esg nelle analisi di rischio fondamentali.