Pubblica amministrazione: a giugno pagati debiti per 26 mld

16 Luglio 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Alla fine di giugno sono già stati messi a disposizione “30 miliardi e pagati 26 miliardi” per i debiti della Pubblica Amministrazione. Lo ha detto il ragioniere generale dello Stato, Daniele Franco, in una audizione ricordando che ci sono risorse complessive per 56 miliardi e quindi altri 30 miliardi che saranno a disposizione degli enti e in buona parte pagati quest’anno. (Ansa)